News Generale 10 gennaio 2022

Tudor: “C’è delusione, noi non eravamo i soliti per la stanchezza e certe decisioni non mi sono piaciute”

Verona - Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Igor Tudor, rilasciate ai microfoni di DAZN nel post partita di Hellas Verona - Salernitana, match valido per la 21a giornata della Serie A TIM 2021/22.

Se c'è rammarico per l'andamento ed il risultato della partita? "Senza dubbio c'è delusione e rammarico per il risultato ottenuto oggi. Questa sera i ragazzi erano stanchi, scarichi… Non siamo stati i soliti. Sul campo non siamo riusciti ad esprimere il calcio che siamo abituati a giocare. È stata una partita strana, un un clima surreale, senza il tifo al quale eravamo abituati. Certe decisioni arbitrali poi non mi sono piaciute. È sicuramente una battuta d'arresto che voglio subito dimenticare. Nella ripresa, con qualche cambiamento tattico, siamo riusciti a pareggiare momentaneamente, ma avremmo dovuto segnare più reti e approfittare delle numerose occasioni che abbiamo avuto. Purtroppo abbiamo subìto gol sulle loro uniche due occasioni e non siamo riusciti a ribaltare il risultato".

Se penso che questa sconfitta possa ripercuotersi sull'andamento delle prossime sfide? "No, non ho nessun timore. Penso che questa prestazione e il conseguente risultato negativo vadano subito cancellati e messo da parte per ripartire e tornare a esprimere il nostro calcio".