News Generale 9 gennaio 2022

Serie A TIM | #VeronaSalernitana finisce 1-2

Verona - Si è conclusa 1-2 Hellas Verona - Salernitana, 21a giornata della Serie A TIM 2021/22. Non è bastata la prima rete in campionato di Darko Lazovic e le numerose occasioni per i gialloblù ad evitare la sconfitta di misura contro i campani al ‘Bentegodi’.

Venendo alla cronaca, partono meglio i gialloblù che si rendono pericolosi al 5’ con Simeone, che ci prova di testa su assist di Depaoli, ma la sua conclusione viene deviata in corner.

Al 13’, invece, è Ivan Ilic a farsi vedere dalle parti di Belec con una conclusione potente dai 20 metri, tiro che viene però respinto in calcio d’angolo. Sette minuti più tardi il numero 11 Kevin Lasagna prova a portare in vantaggio i gialloblù con una conclusione a giro che termina però tra le braccia di Belec.

Al 29’ è però la Salernitana a passare in vantaggio: Gondo si conquista un calcio di rigore, sul dischetto si presenta Djuric che trasforma il ‘penalty’ e porta in vantaggio così gli ospiti.

Nella ripresa, il Verona prova a scuotersi con i cambi ed al 16’ ha subito l’occasione per pareggiare il match con il subentrato Barak che - su assist di Lazovic - va alla conclusione dal cuore dell’area di rigore, ma il suo sinistro termina alto sopra la porta.

Due minuti più tardi però l’Hellas trova la rete del momentaneo pari con Lazovic, alla sua prima marcatura in campionato: il numero 8 gialloblù raccoglie l’assist del capitano Veloso e infila Belec con una conclusione a giro sul secondo palo.

Al 25’ gli ospiti si riportano in vantaggio con un calcio di punizione dai 20 metri di Kastanos che trova l’angolino e sigla il 2-1 per la Salernitana.

Il Verona prova fino al termine a raggiungere nuovamente il pareggio: al 35’ Kalinic - da poco entrato - prova di tacco ad impensierire Belec, ma il suo tiro termina sul fondo, mentre sei minuti più tardi è Barak ad impegnare ancora una volta la difesa campana con un sinistro potente da distanza ravvicinata, tiro che viene respinto in corner per la 17a volta.

Il prossimo impegno dei gialloblù sarà quello di domenica 16 gennaio (ore 12.30) quando l’Hellas sfiderà al ‘Mapei Stadium’ di Reggio Emilia il Sassuolo, nel match valido per la 22a giornata della Serie A TIM 2021/22.

HELLAS VERONA - SALERNITANA 1-2
Rete: 29' pt Djuric (rig.), 18' st Lazovic, 25' st Kastanos

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Pandur; Ceccherini, Günter, Casale (dal 40' st Tameze); Depaoli (dal 14' st Barak), Ilic, Veloso, Lazovic; Lasagna, Caprari; Simeone (dal 14' st Kalinic)
A disposizione: Chiesa, Kivila, Rüegg, Pierobon, Florio
Allenatore: Igor Tudor

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Veseli (dal 40' st Kechrida), Gyomber, Gagliolo; Zortea (dal 27' st Delli Carri), Coulibaly (dal 31' st Capezzi), Di Tacchio, Kastanos, Jaroszynski; Gondo (dal 31' st Bonazzoli), Djuric
A disposizione: Fiorillo, De Matteis, Schiavone, Cannavale, Motoc, Russo, Perrone
Allenatore: Stefano Colantuono

Arbitro: Federico Dionisi (Sez. AIA di L'Aquila)
Assistenti: Meli (Sez. AIA di Parma), Macaddino (Sez. AIA di Pesaro)

NOTE. Ammoniti: Kastanos, Gyomber, Di Tacchio Espulso: Ilic