News Generale 14 maggio 2022

Serie A TIM | Il Toro passa di misura al Bentegodi

Verona – È terminata 0-1 Hellas Verona – Torino, 37a giornata della Serie A TIM 2021/22. Nell’ultima giornata della stagione disputata allo stadio ‘Bentegodi’, la squadra di mister Tudor ha visto il ritorno in campo – dopo l’infortunio dello scorso 5 dicembre contro il Venezia – del difensore gialloblù Pawel Dawidowicz.

Venendo alla cronaca, è un inizio equilibrato quello tra Verona e Torino, con le due squadre che si studiano nei primi minuti di gioco e si creano un’occasione per parte.

All’8’ è l’Hellas a cercare la rete dell’1-0 con Caprari: il 10 gialloblù salta un avversario e prova il destro, ma il suo tiro termina sul fondo. Al 16’ sono invece i granata a provarci con Brekalo, che entra in area e calcia col sinistro, ma anche la sua conclusione finisce fuori.

Tre minuti più tardi il Torino passa però in vantaggio con lo stesso Brekalo, che dal cuore dell’area gialloblù realizza la rete del vantaggio ospite con un sinistro a giro sul secondo palo e l’aiuto della traversa.

L’Hellas reagisce alla rete subìta e sfiora il pareggio in due occasioni: al 35’ con Tameze, che servito sulla corsa entra in area e prova il sinistro di prima, ma la sua conclusione viene parata da Berisha. Tre minuti più tardi è Lazovic a sfiorare il gol con una potente conclusione d’esterno destro, deviata in corner dall’estremo difensore granata.

Al 4’ della ripresa, Montipò è bravissimo a sventare la doppia occasione per il Torino: sullo sviuppo di un calcio di punizione, il numero 96 gialloblù riesce, infatti, ad intercettare prima la conclusione di testa di Belotti e successivamente la respinta ravvicinata – sempre di testa – di Zima.

Cinque minuti più tardi il Verona sfiora ancora una volta la rete del pari con Caprari: il 10 gialloblù, al termine di un’azione insistita da parte dell’Hellas, prova la conclusione potente dal cuore dell’area, ma il suo tiro viene deviato dalla difesa granata e termina di un soffio a lato del palo alla sinistra di Berisha.

Con l’Hellas in avanti alla ricerca della rete del pareggio, il Torino prova a giocare in contropiede e si costruisce così un’occasione al 34’ con Pellegri: il numero 64 – subentrato al posto di Belotti – recupera palla e prova il tiro da fuori, colpendo il palo alla sinistra di Montipò.

Nel finale, il Verona prova con i cambi e le ultime energie rimaste a costruirsi occasioni per trovare la rete dell’1-1, ma con sei minuti di recupero il match si conclude con il punteggio di 0-1.

Il prossimo impegno dei gialloblù sarà quello del weekend del 21 e 22 maggio, quando il Verona affronterà in trasferta la Lazio, nel match valido per la 38a ed ultima giornata della Serie A TIM 2021/22.

HELLAS VERONA - TORINO 0-1
Rete: 19' pt Brekalo

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini (da 28'st Hongla), Günter (da 1' st Sutalo), Casale; Depaoli (da 28' st Cancellieri), Tameze (da 41' st Dawidowicz), Ilic, Lazovic (da 28' st Frabotta); Lasagna, Caprari; Simeone
A disposizione: Chiesa, Berardi, Veloso, Bessa, Coppola, Retsos, Praszelik
Allenatore: Igor Tudor

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Izzo (da 15' st Djidji), Zima, Rodriguez; Aina, Lukic, Ricci (da 11' st Pobega), Vojvoda (da 11' st Ansaldi); Praet, Brekalo; Belotti (da 31' st Pellegri)
A disposizione: Milinkovic, Gemello, Pjaca, Seck, Mandragora, Warming, Linetty, Anton
Allenatore: Ivan Juric

Arbitro: Giacomo Camplone (Sez. AIA di Pescara)
Assistenti: Scarpa (Sez. AIA di Reggio Emilia), Nuzzi (Sez. AIA di Valdarno)

NOTE. Ammoniti: Günter, Casale, Caprari, Izzo, Tudor, Praet.