News Generale 23 settembre 2020

Premio Begali | Premiati Silvestri e Vignola alla presenza di Mister Bagnoli

Verona - Si è tenuta nel pomeriggio di oggi, presso la sala conferenze della sede gialloblu di via Olanda 11, la sempre attesa premiazione del premio 'Sante Begali' 2019/20. Il riconoscimento alla memoria dell'ex capitano del Verona ad agosto è stato assegnato al portiere gialloblu Marco Silvestri, che non si è solo dimostrato uno dei calciatori dell'Hellas più corretti in campo rispetto ai minuti giocati, ma che è anche stato scelto dai tifosi su larena.it come l’atleta che meglio rappresenta lo spirito del premio. A consegnare il 'Begali', come vuole la tradizione, il figlio di Sante, Piergiorgio, alla presenza - nell'occasione - del Presidente Onorario del nostro Club, Osvaldo Bagnoli.

Un premio dedicato al fair play e ai valori umani espressi sul terreno gioco, caratteristiche che ben aderiscono alla personalità di Marco, che ha commentato così: "Voglio ringraziare tutti i tifosi che mi hanno votato, è un riconoscimento al quale tenevo molto dopo aver sfiorato la vittoria finale nella scorsa edizione. Che abbiano pensato a me per questo tipo di premio è qualcosa che mi rende molto orgoglioso: ora voglio continuare a onorare sul campo la maglia del Verona".

Piergiorgio Begali ha poi voluto premiare, nella categoria 'Gli Indimenticabili' anche Beniamino Vignola, ex calciatore del Verona arrivato ai vertici del calcio italiano proprio partendo dal Settore Giovanile gialloblù: "E' un grande piacere essere qui, oggi, accanto un ragazzo speciale come Silvestri, ed essere premiato assieme a lui. Da veronese, poi, questo premio ha un valore aggiuntivo, anche perché pur essendo ormai da anni lontano dal calcio il mio cuore è ovviamente e per sempre legato al Verona".