News Generale 22 agosto 2020

Margiotta: «Momento unico, da vivere istante per istante. Non vediamo l'ora sia il giorno della finale» / VIDEO

Verona - Solo cinque giorni al momento più importante della storia recente della Primavera gialloblù: la finale di TIM Cup contro la Fiorentina, in programma mercoledì 26 agosto (ore 18) al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Una gara alla quale squadra e staff stanno arrivando compatti, con doppi allenamenti e tante amichevoli, un gruppo solido al quale si è 'aggregato', in totale simbiosi, anche il responsabile del Settore Giovanile Massimo Margiotta.

 

 

Il suo commento, ai microfoni di Hellas Verona Channel: «Sarà un giorno importante, un momento che mi auguro tutti i ragazzi si possano godere appieno, istante per istante. E' qualcosa che porteranno per sempre con loro, a prescindere dal risultato: non vediamo l'ora. Ormai è un mese che prepariamo questa gara, nei prossimi giorni vedrò l'emozione crescere nei loro occhi. Il percorso verso la finale? E' stato intenso e importante, a partire dalla vittoria sul difficilissimo campo della SPAL, che ci ha dato più consapevolezza e la forza di arrivare fino alla fine. Cosa significa per me? E' sicuramente l'evento più importante da quando faccio il dirigente, e anche da calciatore in Coppa Italia ero arrivato al massimo alle semifinali, quindi è una prima volta anche per me. Rivolgo un pensiero anche alle centinaia di ragazzi delle nostre giovanili che sono fermi da tanti mesi, speriamo di poterli riavere tutti presto in campo a fare ciò che amano».