News Generale 6 dicembre 2020

Jurić: "Pareggio giusto, noi bene a tratti e meno in altri, la classifica premia lo spirito di questi ragazzi" / VIDEO

Verona - Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Ivan Jurić, rilasciate al termine di Hellas Verona-Cagliari, 10a giornata della Serie A TIM 2020/21.

"Quanto va tenuto in considerazione l'ottavo risultato utile consecutivo in dieci partite? Tanto. Sono e siamo molti soddisfatti, anche perché i ragazzi danno tutto in ogni partita e abbiamo raccolto ottimi risultati grazie al duro lavoro fatto di spirito di sacrificio e di volontà da parte della squadra. Bisogna continuare con questo spirito. Aspetti positivi e negativi del pareggio contro il Cagliari? È stata una bella partita, in cui entrambe le squadre hanno creato gioco e nella quale entrambe potevano vincere. Noi abbiamo avuto qualche occasione in più, che forse potevamo sfruttare meglio. A tratti siamo stati bravi, in altri meno. In alcune situazioni abbiamo perso dei contrasti importanti, momenti nei quali il Cagliari ci ha messo in difficoltà. Le quattro gare prima della sosta con l'infermeria che va svuotandosi? Partita dopo partita stiamo recuperando giocatori, ma - complici gli infortuni appena superati - non tutti hanno i 90 minuti nelle gambe. C'è inevitabilmente disomogeneità di condizione. Ma dobbiamo farci l'abitudine, questa è una stagione del tutto particolare. Fa però piacere notare come i ragazzi abbiano voglia di recuperare il prima possibile per il bene della squadra, anzitutto".