Empereur: «Che peccato perdere una partita giocata così: ho dubbi sulla regolarità dei due gol del Napoli»

23/Giugno/2020 - 22:25



Verona - Le principali dichiarazioni del difensore gialloblù Alan Empereur, rilasciate al termine di Hellas Verona-Napoli, 27a giornata della Serie A TIM 2019/20.

 

Ascolta "#VeronaNapoli | Le parole di Empereur a fine gara | 23 giugno 2020" su Spreaker.

«Un Verona positivo, soprattutto nel primo tempo? Direi che abbiamo fatto una grande partita, ma l'abbiamo persa nei dettagli. Penso anche all'episodio del VAR, il gol non so se fosse da annullare, ma per certo so che non avremmo meritato di perdere. Dobbiamo solo continuare a lavorare così, perché alla fine vieni ripagato. L'Hellas crede nel sogno Europa? Noi lavoriamo sempre durante la settimana con l'obiettivo della salvezza, ma giocandocela sempre, con tutti. Dobbiamo solo continuare così: uniti e umili. Due gol subiti oggi? Non voglio stare qui a piangere, ma non c'era calcio d'angolo per il Napoli in occasione della rete di Milik, mentre il secondo gol lo voglio rivedere perché forse c’era un fallo sul nostro difensore (Faraoni, ndr). Però non importa: dovremo solo essere più attenti sulle palle inattive, perché non possiamo perdere una partita così».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram