Serie A TIM: Milan-Hellas Verona 1-1

02/Febbraio/2020 - 14:45



Milano - Un grande Hellas chiude in pareggio la trasferta di San Siro, fermando il Milan sull’1-1, risultato utile per strappare un punto fondamentale in ottica salvezza. Decisivo nel primo tempo Faraoni, che al 13’ è sfuggito alla marcatura di Theo Hernandez per infilare da pochi passi Donnarumma: terzo gol stagionale per lui. La risposta del Milan è arrivata con Calhanoglu, che su calcio di punizione ha battuto Silvestri grazie ad una deviazione involontaria di Pessina.
I gialloblù, però, hanno continuato a spingere sull’acceleratore, sbattendo sul palo prima con Pessina e quindi con Zaccagni. L’espulsione di Amrabat al 23’ della ripresa ha quindi complicato le cose, costringendo gli uomini di Ivan Juric a difendere il risultato per poi cercare di far male in contropiede. L’ultimo pericolo è stato creato da Castillejo, fermato da palo ad una manciata di secondi dalla fine.
Risultato importante per l’Hellas che, anche in un pomeriggio difficile come quello di Milano, ha trovato il modo di dar continuità alla striscia di risultati utili consecutivi inaugurata nel match di dicembre contro il Torino. Questo è solo l’inizio di una settimana ricchissima di impegni: mercoledì 5 febbraio i gialloblù giocheranno, infatti, il recupero della 17a giornata all’Olimpico di Roma, contro la Lazio, prima di fare ritorno al Bentegodi per la sfida alla Juventus in programma sabato 8 febbraio (ore 20.45).

 

MILAN-HELLAS VERONA 1-1
Marcatori:
13' pt Faraoni, 29' pt Calhanoglu

 


 

MILAN (4-4-2): Donnarumma G.; Calabria (dal 32' st Saelemaekers), Musacchio, Romagnoli, Hernandez, Castillejo (dal 49' st Maldini), Kessie, Calhanoglu, Bonaventura (dal 19' st Paquetà); Leao, Rebic
A disposizione: Begovic, Donnarumma A., Conti, Gabbia, Laxalt, Brescianini
All.: Pioli

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni (dal 49' st Dawidowicz); Verre (dal 25' st Borini)
A disposizione: Berardi, Radunovic, Eysseric, Stepinski, Di Carmine, Pazzini, Bocchetti, Dimarco, Empereur, Adjapong
All.: Juric

 

Arbitro: Daniele Chiffi (Sez. AIA Padova)
Assistenti: Stefano Liberti (Sez. AIA Pisa), Davide Imperiale (Sez. AIA Genova)

 

NOTE. Ammoniti: Rrahmani, Hernandez, Pessina Espulsione: dal 24' st Amrabat Spettatori: 55.355

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram