Serie A TIM: SPAL-Hellas Verona 0-2

05/Gennaio/2020 - 13:45



Ferrara - L’Hellas Verona apre il 2020 nel migliore dei modi, battendo la SPAL con un gol per tempo. Al 'Mazza' la partita viene decisa dai gol di Giampaolo Pazzini e Mariusz Stepinski, entrambi alla seconda rete consecutiva in campionato. La prima delle due marcature giunge al 14’ del primo tempo con l’incornata vincente di Pazzini, che finalizza da bomber di razza un cross calibrato di Lazovic all’interno dell’area. La formazione di casa prova a reagire allo svantaggio con due conclusioni: prima Petagna e poi Paloschi impensieriscono la difesa scaligera. Al 39’ la SPAL resta in 10 uomini in seguito all’espulsione di Tomovic per duro quanto pericoloso intervento ai danni di Faraoni. Nella ripresa il Verona crea tre significative palle-gol con i tiri ravvicinati di Pazzini, Zaccagni e Verre, che mancano di un soffio il raddoppio, anche per meriti delle straordinarie parate di Berisha. La SPAL cerca di spingersi in avanti alla ricerca del pareggio, ma a 5' dal termine il Verona sigla il raddoppio con la rete di Stepinski, rapace sulla respinta di Berisha che si oppone come può ad un tiro potente di Lazovic. I ragazzi di mister Ivan Juric, ora, si proiettano verso un’altra importante sfida, vale a dire Hellas Verona-Genoa, in programma domenica, 12 gennaio, alle ore 18, allo stadio ‘Bentegodi’.

 

SPAL-HELLAS VERONA 0-2
Marcatori:
14' pt Pazzini, 40' st Stepinski.

 


 

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari (dal 32' st Felipe), Igor; Cionek, Valoti, Missiroli, Kurtic, Strefezza (dal 38' st Floccari); Paloschi (dal 11' st Di Francesco), Petagna. 
A disposizione: Thiam, Letica, Valdifiori, Murgia, Salamon, Cannistra, Jankovic, Tunjov, Mastrilli.
All.: Semplici.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Pessina, Veloso, Lazovic; Zaccagni (dal 35' st Badu), Verre (dal 45' st Dawidowicz); Pazzini (28' st Stepinski).
A disposizione: Berardi, Radunovic, Vitale, Henderson, Di Carmine, Bocchetti, Danzi, Wesley, Adjapong.
All.: Juric.

 

Arbitro: Marco Guida (Sez. AIA Torre Annunziata).
Assistenti: Giacomo Paganessi (Sez. AIA Bergamo), Vittorio Di Gioia (Sez. AIA Modena).

 

NOTE. Ammonito: Zaccagni. Espulso: al 38' pt Tomovic.

 

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram