Juric: «Partita decisa dagli episodi: noi grande prestazione, ma la Roma è forte» / VIDEO

01/Dicembre/2019 - 23:55



 

Verona - Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Ivan Juric, rilasciate al termine di Hellas Verona-Roma, 14esima giornata della Serie A TIM 2019/20.

«Si poteva fare meglio in difesa? I meccanismi hanno funzionato bene, ma in effetti abbiamo commesso qualche errore, anche per meriti che vanno riconosciuti agli avversari. Serviva maggiore precisione? In ogni partita si può migliorare, e poi non dobbiamo certamente perdere di vista chi siamo noi e qual è il nostro obiettivo. La gara è stata decisa dagli episodi: loro hanno sfruttato le occasioni create grazie ai loro grandissimi giocatori e noi non ci siamo riusciti, ma la squadra ha giocato molto bene, offrendo una prestazione notevole. Un grande gioco dell'Hellas che richiede tante energie? È vero che corriamo tanto, ma non è più dispendioso di altri metodi di gioco: per esempio contro la Fiorentina abbiamo percorso lo stesso numero di chilometri degli avversari. Noi quando difendiamo vogliamo andare a rubare la palla, ma molte volte dobbiamo anche difendere la porta. Il mercato di gennaio? Adesso voglio finire al meglio possibile queste ultime due partite che ci mancano prima della sosta, affrontando prima una grande Atalanta e poi il Torino. Dopodichè faremo il punto della situazione e capiremo cosa potremmo fare. Un abbraccio a Mihajlovic? Sinisa sta dimostrando un grandissimo coraggio, penso che pochi possano affrontare una battaglia»

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram