Serie A TIM: Hellas Verona-Brescia 2-1

03/Novembre/2019 - 14:00



Verona - Termina qui la partita: Verona batte Brescia per 2-1, con i gialloblù che ottengono un'importantissima vittoria in chiave salvezza. Il primo tempo ha visto entrambe le squadre lottare su ogni pallone, vivendo l'incontro soprattutto a centrocampo. Nel secondo tempo, invece, il Verona trova il vantaggio al 5' del secondo tempo grazie al primo gol in maglia gialloblù per Eddie Salcedo. Al 36' arriva il meritato raddoppio dell'Hellas firmato da Matteo Pessina. Il Brescia prova a riaprire la gara accorciando le distanze al 40' con un gol di Balotelli . Il Verona si tiene stretto questi 3 punti fondamentali in vista del prossimo match di sabato 9 novembre, a San Siro, contro l'Inter.

 

HELLAS VERONA-BRESCIA 2-1
Marcatori:
5' st Salcedo, 36' st Pessina, 40' st Balotelli.

 


 

HELLAS VERONA: Silvestri, Rrahmani, Kumbulla (dal 16' pt Dawidowicz), Empereur, Faraoni, Veloso (dal 6' st Pessina), Amrabat, Lazovic, Verre, Zaccagni, Salcedo (dal 28' st Stepinski).
A disposizione: Berardi, Radunovic, Vitale, Henderson, Pazzini, Danzi, Wesley, Tutino, Adjapong.
All.: Juric.

BRESCIA: Joronen, Sabelli, Mateju, Tonali, Donnarumma (25' st Matri), Cistana, Mangraviti (dal 1' st Ndoj), Bisoli, Martella, Romulo, Balotelli.
A disposizione: Alfonso, Gastaldello, Spalek, Zmrhal, Curcio, Aye.
All.: Corini.

 

Arbitro: Maurizio Mariani (sez. AIA Aprilia).
Assistenti: Valentino Fiorito (sez. AIA Salerno) e Giorgio Schenone (sez. AIA Genova).

 

NOTE. Ammoniti: Martella, Mangraviti, Empereur, Mateju, Balotelli. Espulso: al 45' st Matri Spettatori: 16.525.

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram