Primavera: Spezia-Hellas Verona 1-2

26/Ottobre/2019 - 14:30



La Spezia - E' un Hellas infinito. Nella gara più difficile, nella trasferta più insidiosa arriva il sesto successo in altrettante partite di questo fantastico avvio di stagione. Gara aperta dopo appena 6' da Sane che non si ferma più e porta in doppia cifra le marcature stagionali. Gialloblù azzoppati dall'infortunio alla caviglia rimediato da Yeboah sul finire del primo tempo, ma tenaci in avvio di ripresa ad insaccare quello che sarà il gol decisivo. Jocic regala spettacolo con un doppio tocco di suola con la quale salta due avversari sulla sinistra, per poi calciare al centro dell'area. Il pallone viene respinto sui piedi di Turra che col destro insacca il primo gol stagionale. L'espulsione di Pierobon complica ulteriormente le cose, con lo Spezia che a un quarto d'ora dalla fine accorcia le distanze grazie al colpo di testa di Russotto. Qui esce la solidità del gruppo, che resiste col coltello tra i denti alle iniziative avversarie fino al termine dei 6, lunghissimi ed estenuanti minuti di recupero. Hellas carico come non mai e proiettato ora alla sfida di TIM Cup Primavera in programma mercoledi 30 ottobre sul campo del Pordenone.

 

SPEZIA-HELLAS VERONA 1-2
Marcatori:
6' pt Sane, 4' st Turra, 32' st Russotto.

SECONDO TEMPO
51
Finisce Qui! dopo sei minuti di recupero arriva il triplice fischio, l'Hellas batte anche lo Spezia e fa 6 su 6 in campionato
48'
Hellas che stringe i denti nel finale in questo finale, Spezia tutto in avanti
45'
Spezia vicinissimo al pareggio. La sfera capita sui piedi di Gaddini che a porta vuota spedisce alto sopra la traversa
40'
Doppio intervento decisivo di Aznar che salva il risultato sull'iniziativa di Baracchini
36'
Situazione opposta rispetto al primo tempo. Lo Spezia ora attacca cercando di sfruttare la superiorità numerica, con l'Hellas che gioca di ripartenza
35'
Palo di Sane! L'attaccante salta due uomini in area e sbatte sul palo
32' GOL
Accorcia le distanze lo Spezia su calcio d'angolo grazie al neo entrato Russotto
27'
Hellas in 10. Espulso per doppia ammonizione Pierobon
21'
E' un grande Hellas. Jocic verticalizza per Amayah che prova lo scavetto da posizione defilata. Respinge Angeletti
18'
Gol annullato a Sane per fuorigioco. Il 9 aveva insaccato la doppietta personale da pochi passi su ottimo servizio di Bernardinello
15'
Occasione per Sane che sfiora la doppietta solo davanti ad Angeletti. Respinge l'estremo difensore
4' GOL!
 Primo centro stagionale per Turra che fa partire un rasoterra imprendibile dal limite dell'area. Azione partita da una splendida iniziativa di Jocic sulla sinistra che con due tocchi di suola ha saltato i difensori per poi servire il pallone al centro, sulla cui respinta è arrivata la conclusione vincente di Turra
1'
Partiti

 

PRIMO TEMPO
46'
Si chiude qui il primo tempo, al termine di 1' di recupero. Hellas in vantaggio con Sane!
39'
Non riesce a proseguire Yeboah, dolorante alla caviglia da diversi minuti. Al suo posto Pierobon
39'
Clamoroso rischio per lo Spezia, con Bellotti che nel tentativo di spazzare il pallone in angolo colpisce la traversa sfiorando l'autogol
37'
Pericoloso lo Spezia con Baracchini che in spaccata da pochi passi non trova la deviazione vincente
31'
Ci prova dal limite dell'area Amayah, tiro di poco alto sopra la traversa
28'
Hellas che fa la partita, cercando di costruire dal basso. Dall'altra parte Spezia che gioca di ripartenza
23'
Baricentro molto alto quello dei gialloblù, a caccia del raddoppio
10'
Ritmi altissimi a La Spezia, con i padroni di casa che sbattono sulla traversa in seguito al colpo di testa di Ciccarelli
6' GOL!
 Subito Sane! L'attaccante approfitta di un'imprecisione di Franzoni e batte Angeletti da pochi passi. Decimo gol stagionale!
1'
Partiti

 

SPEZIA: Angeletti, Franzoni (dall'11' st Bachini), Bellotti, Reinhart, Cerretti, Bertacca (dal 28' st Felice), Ciccarelli (dal 28' st Russotto), Marianelli, Baracchini, Nobile (dal 43' st Catapano), Gaddini.
A disposizione: Calzetta, Andreani, Fusco, Bertola, Continella, Conti.
All.: Pierini.

HELLAS VERONA: Aznar, Bernardinello, Agbugui, Dal Cortivo, Brandi, Calabrese, Amayah (dal 24' st Nicolau), Turra, Sane, Jocic (dal 28' st Squarzoni), Yeboah (39' pt Pierobon).
A disposizione: Patuzzo, Gresele, Esajas, Bracelli, Jemal.
All.: Corrent.

Arbitro: Frascaro (sez. AIA Firenze)
Assistenti: Cubicciotti (sez. AIA Nichelino) e Dicosta (sez. AIA Novara) 

 

NOTE. Ammonito: Cerretti, Franzoni, Baracchini, Brandi. Espulso: Pierobon.

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram