Serie A TIM: Hellas Verona-Sassuolo 0-1

25/Ottobre/2019 - 19:15



Verona - Anticipo che non sorride all'Hellas, che esce sconfitto dal Bentegodi contro il Sassuolo. Gialloblù propositivi ma sfortunati, decisi a fare la partita e a trovare da subito le geometrie giuste. I ritmi si alzano notevolmente nella ripresa, con l'Hellas che crea moltissime situazioni pericolose ed il Sassuolo che gioca prevalentemente in ripartenza. Prima Faraoni e poi Verre sbattono sul palo, portando a 8 i legni colpiti fin qui, col Sassuolo che nel frattempo sfrutta un ribaltamento di fronte per consentire a Djuricic di mettere a segno il gol decisivo. Nel finale l'Hellas pressa altissimo con grinta, cuore ma senza trovare l'imbucata giusta per rimettere in piedi la sfida. Hellas che per rialzarsi guarda già alla sfida di martedi sera, quando affronterà il Parma nel match di apertura della 10^ giornata di Serie A.

 

HELLAS VERONA-SASSUOLO - LA FOTOGALLERY

 

HELLAS VERONA-SASSUOLO 0-1
Marcatore:
5' st Djuricic.

 


 

 

HELLAS VERONA: Silvestri, Rrahmani, Kumbulla (dal 37' st Stepinski), Gunter (dall' 11 st Dawidowicz), Faraoni, Pessina, Amrabat, Lazovic, Verre (dal 28' st Salcedo), Zaccagni, Di Carmine.
A disposizione: Berardi, Vitale, Henderson, Lucas, Danzi, Wesley, Empereur, Tutino, Adjapong.
All.: Juric.

 

SASSUOLO: Consigli, Marlon, Magnanelli, Boga (dal 38' st Caputo), Duncan, Djuricic (dal 17' st Obiang), Defrel (dal 34' st Muldur), Peluso, Romagna, Toljan, Berardi.
A disposizione: Turati, Russo, Raspadori, Traore, Piccinini, Ghion, Locatelli, Kyriakopoulos.
All.: De Zerbi.

 

Arbitro: Luca Pairetto (Sez. AIA di Nichelino).
Assistenti: Alessandro Giallatini (Sez. AIA di Roma 2), Valerio Vecchi (Sez. AIA di Lamezia Terme).

 

NOTE. Ammoniti: Kumbulla, Gunter, Romagna, Verre, Defrel, Pessina, Amrabat, Djuricic, Peluso, Magnanelli. Spettatori: 14.913.

 

 

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram