Gunter: «Cresciuti molto nel secondo tempo. Samp? Saranno carichi, ma noi vogliamo vincere» / VIDEO

29/Settembre/2019 - 20:45



Cagliari- Le principali dichiarazioni del difensore dell'Hellas Verona, Koray Gunter, rilasciate al termine di Cagliari-Hellas Verona, 6a giornata di Serie A TIM.

«Come giudico questo pareggio a Cagliari? Ogni punto per noi è importante, specie perché nel primo tempo non abbiamo visto il ‘vero’ Verona, che di solito è più tosto. Nella ripresa ci siamo scossi e abbiamo fatto un’ottima gara: quindi è un punto meritato. Le correzioni fatte nel secondo tempo? Abbiamo cambiato tante cose, ma alla fine il fatto più importante è stato prendere più seconde palle perché su quello abbiamo sofferto nei primi 45’. Il gol del Cagliari? Era una rete su cui è difficile difendere per noi e per il portiere: un buon cross sul quale però non abbiamo marcato da vicino l’attaccante. Alla fine c’è stata un po’ di confusione. La gara di Gunter? Noi tutti crediamo al ‘mille per cento’ nel nostro lavoro e in noi stessi come squadra. Ed è così sin dal ritiro. Per quanto riguarda la mia condizione fisica credo di essere vicino al top, ma cerco sempre di migliorare per dare sempre di più anche in settimane come questa con tante gare ravvicinate. La Sampdoria, nostro prossimo avversario? Il nostro obiettivo deve sempre essere quello di puntare al massimo: la prossima sarà una gara molto difficile, perché loro hanno iniziato non bene e arriveranno a Verona ‘affamati’. Noi dobbiamo dare ancora di più per vincere in casa. Lo vogliamo per noi e per i nostri tifosi. Ora dobbiamo solo pensare a preparare bene la partita in settimana».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram