Colombatto: «Non è finita! Con la spinta del Bentegodi possiamo farcela» / VIDEO

30/Maggio/2019 - 23:55



 

Cittadella - Le principali dichiarazioni del centrocampista gialloblù Santiago Colombatto, rilasciate al termine di Cittadella-Hellas Verona, Finale di andata dei Playoff di Serie BKT 2018/19.

«La gara? C'è amarezza per questa partita persa, credo si sia visto che abbiamo fatto la partita creando tante occasioni. Non siamo riusciti a concludere come avremmo voluto, ma sono convinto che mancano ancora 90' e non è finita. Loro hanno fatto gol con le occasioni creati, noi invece abbiamo sbagliato, magari dobbiamo cercare di essere più tranquilli sotto porta. Adesso dobbiamo fare bene in casa. Squadra cambiata? Aglietti ha lavorato tanto sulla testa, era un momento difficile e quando siamo venuti qua quasi un mese fa abbiamo fatto male, ma il mister ha lavorato e ci ha parlato tanto. Ora dobbiamo fare il massimo in questi giorni per arrivare al meglio alla gara di ritorno: mancano 90'. Come raccogliere le energie? Credo che quella torni subito quando c'è in palio la Serie A e quando il sogno è talmente grande, a quel punto non c'è bisogno di riposare e giocheremmo anche fosse domani. Adesso a casa riposiamo e domenica sarà una partita importantissima e avremmo bisogno del supporto di tutti i nostri tifosi».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it