Gruppo Sinergy Cup: che festa a Bovolone per le affiliate gialloblù / VIDEO

27/Maggio/2019 - 14:15



 

Bovolone - Una giornata di sole, come poche in questo maggio, è stata la cornice perfetta dell'ultimo appuntamento annuale del Progetto Affiliazioni dell'Hellas Verona. Una vera e propria festa finale al Centro Sportivo 'Cavallaro' di Bovolone, dove si è svolta la la Gruppo Sinergy Cup 2019. Una giornata ricca di divertimento con centinaia di partite su sei campi, 25 le società affiliate partecipanti e tantissimi bambini, con gli applausi dei genitori sugli spalti. Fondamentale il supporto del Main Sponsor gialloblù Gruppo Sinergy, al centro di un evento dedicato alla passione e all'amore per il calcio che contraddistinguono tutte le squadre che hanno aderito al progetto nel 2018/19.

Sul campo del Bovolone 1918 sono state tantissime le sfide, ma nessun vincitore da incoronare: tutti i bambini che hanno partecipato sono stati premiati dai ragazzi della Primavera, che si sono divertiti ad arbitrare la gara dei giovanissimi calciatori. Anche Zeno, la mascotte gialloblù, ha intrattenuto i bambini presenti, che hanno scherzato ed emulato assieme a lui le gesta e le esultanze dei loro idoli calcistici. «Siamo felici della partecipazione di tutte queste società affiliate nel corso della stagione e a questa festa finale - ha voluto sottolineare il Responsabile del Progetto Affiliazioni dell'Hellas Verona Daniele Cristofoli - Con la volontà di proseguire il percorso intrapreso con loro e per loro in quest'annata molto positiva». Un ringraziamento speciale, inoltre, va alla ASD Bovolone 1918 per la disponibilità e l'ospitalità nell'organizzazione dell'evento, oltre che a Gruppo Sinergy per il supporto in questo torneo dedicato alle giovani squadre affiliate.

Ha voluto portare i suoi ringraziamenti anche Flavio Bissoli, socio del Bovolone 1918: «Siamo contenti di poter ospitare questo evento nel nostro impianto, speriamo di ripetere questa bella esperienza. Un grazie sincero a tutte le venticinque squadre affiliate all'Hellas Verona, ai genitori e ai ragazzini che hanno giocato, che sono sempre bellissimi da vedere e fonte d'ispirazione». Ha poi concluso l'Assessore allo Sport del Comune di Bovolone Orfeo Pozzani: «Soddisfatti di poter vedere qui questo bel torneo organizzato grazie all'Hellas Verona e alla collaborazione della nostra società, il Bovolone. È importante credere nel calcio, nelle strutture e nello sport giovanile, facendo rete e collaborando come permette questo progetto»

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it