Aglietti: «Vittoria del gruppo, sofferta e meritata in un Bentegodi magico» / VIDEO

18/Maggio/2019 - 23:59



 

Verona - Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Alfredo Aglietti, rilasciate al termine di Hellas Verona-Perugia, Turno Preliminare dei Playoff di Serie BKT 2018/19.

 

«Abbiamo sofferto perché il Perugia è un’ottima squadra e perché abbiamo commesso un’ingenuità. Però fino a quel momento stavamo controllando e rischiando poco. Mi è piaciuto come la squadra ha saputo reagire. Di Carmine? Lo conoscevo e so quelle che sono le sue qualità e il suo carattere, sono felice per l’applauso dello stadio per lui. Poi entra il Pazzo e fa due grandi gol. Questo è lo spirito di gruppo che ci anima e ci deve portare lontano. Complimenti al Perugia perché ha espresso davvero un buon calcio, per questo la nostra vittoria ha un sapore ancora più speciale. Lo stadio? Secondo me il Bentegodi è magico e quando ci sono queste partite ti può dare davvero tanto, stasera sono stati fondamentali per spingerci a reagire. Sono contento per la prestazione, l’abbiamo preparata così. Sono contento per me, per i ragazzi e per la società. Il Pescara? Nella doppia sfida qualcosa cambia, ma una partita dobbiamo comunque vincerla, non sarà facile ma ci arriviamo carichi».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it