Di Carmine: «Abbiamo dimostrato di essere uniti»

17/Dicembre/2018 - 23:45



Verona - Le dichiarazioni dell'attaccante gialloblù Samuel Di Carmine, rilasciate a DAZN al termine di Hellas Verona-Pescara, 16a giornata della Serie BKT 2018/19.

«Il saluto sotto la Curva? Siamo andati tutti insieme per dare il segnale importante che la squadra è unita. Crisi alle spalle? Oggi siamo stati bravi perché abbiamo passato un periodo non felice e due vittorie consecutive sono importanti. La mia prestazione? Sono contento perché per primo sapevo che appena avrei ritrovato la forma sarei tornato quello degli altri anni, mi dispiace per il palo perché quest’anno è già il terzo, ma spero di fare altri gol. La classifica? L’obiettivo è sempre stato la promozione diretta. Noi dobbiamo essere bravi ad allenarci bene giorno dopo giorno, e i risultati arriveranno. Voglia di Pazzini in campo? Sicuramente non è semplice perché da subito ho sentito questa cosa da parte dei tifosi e dei giornalisti, però è anche una spinta in più per fare meglio e per dimostrare che io sono un giocatore forte».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it