Balkovec: «Serie B molto competitiva. Per il nostro obiettivo, lavoro duro e spirito di squadra» / VIDEO

30/Agosto/2018 - 14:30



 

Verona - Le principali dichiarazioni del nuovo difensore gialloblù Jure Balkovec, rilasciate durante il media event dedicato alla presentazione.

«Ho scelto il Verona perché è una piazza molto importante, con una grande storia in Italia, oltre ovviamente al fatto che conosco già mister Grosso e quello che chiede sul campo. So di dover lavorare duro per trovare spazio. Il mio ruolo? Da diversi anni sto giocando come terzino sinistro, ma sono pronto ad adattarmi alle necessità del mister e della squadra. Mi piace attaccare e andare al cross, ma bisogna essere bravi ad adattarsi tatticamente ad ogni gara. Il mister? Lo ricordo da calciatore, può aiutarmi molto a crescere perché faceva il mio stesso ruolo. Mi dà tanti consigli, è importante per me. La stagione? Anche io, come i tifosi, vorrei vincere ogni gara. In Serie B, però, ci sono molte squadre fisiche e difficili da affrontare, l'unica cosa che possiamo fare è lavorare duro sul campo, aiutandoci l'un l'altro. Con l'impegno quotidiano, parlando poco e allenandoci molto, sapremo esprimere le nostre qualità. Nazionale? So di essere seguito dal CT e questa prima convocazione è una grande occasione per me».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it