Grosso: «Coppa Italia? Ogni esordio è un'emozione, daremo tutto per passare il turno» / VIDEO

03/Agosto/2018 - 17:30



 

Verona - Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Fabio Grosso, rilasciate in vista di Hellas Verona-Juve Stabia, II turno della Coppa Italia 2018/19.

 

«Stiamo lavorando per essere pronti ai momenti difficili che troveremo lungo la strada, dovremo essere bravi a saperci consolidare, perché sarà nelle fasi più dure che sapremo di aver creato un buon gruppo. Mercato? Volevamo rinnovare una squadra che veniva da un'annata negativa, abbiamo cercato calciatori nuovi e freschi che possano portare entusiasmo. Dovremo essere bravi a saper integrare tanti nuovi ragazzi, non basta avere buoni elementi, bisogna saperli amalgamare. In tutti i nuovi vedo grandi qualità morali oltre che tecniche, fattore molto importante. Andremo ad affrontare un campionato insidioso, con tante squadre che vorranno fare bene. Dovremo lavorare al massimo quotidianamente, alla base di tutto deve esserci l'intenzione di essere protagonisti. Juve Stabia? Alla base di ogni esordio c'è tantissima emozione, vogliamo iniziare bene. E' il primo vero ostacolo, e la nostra intenzione è quella di superarlo, dando tutto quello che abbiamo. L'allenamento al Bentegodi? Nelle nostre intenzioni c'è anche quella di fare degli allenamenti all'Antistadio, per essere vicino alla gente, sarà determinante creare questa sinergia per fare grandi risultati».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it