Campagna abbonamenti 18/19: domani l'ultimo giorno per la prelazione sul vecchio posto

24/Luglio/2018 - 14:30



Verona - Si sta concludendo la prima fase di prelazione per la Campagna Abbonamenti 2018/19 dell'Hellas Verona, quella relativa agli abbonati che hanno intenzione di mantenere lo stesso posto della stagione 2017/18.

Domani, mercoledì 25 luglio, è l'ultimo giorno utile per esercitarla, mentre da giovedì 26 a sabato 28 la prelazione sarà dedicata ai vecchi abbonati che vogliono cambiare posizione all'interno dello stadio 'Bentegodi'.

 

QUANDO SOTTOSCRIVERE

- Prelazione vecchi abbonati che mantengono lo stesso posto: dal 9 al 25 luglio

- Prelazione vecchi abbonati che vogliono cambiare posto: dal 26 al 28 luglio

- Vendita libera nuovi abbonati dal 30 luglio

Nelle giornate del 26 e 30 luglio la sottoscrizione inizierà a partire dalle ore 10 su tutti i canali di vendita. 

 

DOVE SOTTOSCRIVERLO

Sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento utilizzando uno dei seguenti canali di vendita messi a disposizione:

WEB: su hellasverona.it sezione Biglietteria (servizio attivo dalle 8.30 alle 23) - CLICCA QUI

Punti vendita Vivaticket in tutta Italia (CLICCA QUI)

Hellas Store Adigeo: tutti i giorni dalle 9-21

Hellas Store Arena: tutti i giorni dalle 10-20

Stadio Bentegodi: biglietteria n.1 dello stadio aperta esclusivamente nei giorni di

LUNEDì (10-13.30 e 15-18)
MERCOLEDì (10-13.30 e 15-18)
SABATO (9.30-12.30)

Tali orari sono validi fino al 1 agosto, successivamente verranno comunicati i nuovi. Gli orari potranno subire variazioni in occasione di eventi che si svolgano allo stadio Bentegodi non organizzati da Hellas Verona.

 

AGEVOLAZIONI PER CHI RINNOVA

I vecchi abbonati che rinnovano esclusivamente nel periodo di prelazione dal 09/07 al 28/07 potranno godere di un prezzo vantaggioso rispetto al listino che verrà applicato nella seconda fase di vendita libera dal 30/07.

 

PREZZI ABBONAMENTI SERIE BKT 2018/19

CLICCA QUI

 

CLICCA QUI per tutte le informazioni utili per vivere la stagione gialloblù in prima fila.

 

Perché il Verona è per sempre.

 

 

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it