Grosso: «Sacrificio e passione per ricreare entusiasmo» / VIDEO

14/Luglio/2018 - 20:30



 

Mezzano (Trento) - Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Fabio Grosso, rilasciate al termine di Hellas Verona-La Fiorita, seconda amichevole nel ritiro di #Primiero2018.

«L'importante in questo periodo è riuscire a far giocare l'intero organico, lavorare al massimo, prepararci al meglio ed essere pronti a vincere le partite. Noi lavoriamo per arrivare alla Coppa Italia e successivamente al campionato cercando di essere pronti, queste sono tappe che ci aiuteranno ad arrivarci nelle migliori condizioni. Pazzini? Sta mettendo minuti nelle gambe, che gli serviranno. È un calciatore importante, come lo è tutto il gruppo. In queste partite stiamo provando al massimo le cose per cui ci siamo allenati. Laribi? Ha grandissima qualità ma non è l'unico, ci sarà utile in questo campionato che conosce molto bene. Mi auguro che possa esprimersi al massimo per tutta la stagione. Fiorentina? Affronteremo una squadra di una categoria superiore, dovremo essere compatti e uniti anche nelle difficoltà, in un campionato lungo come quello della B ne troveremo, ma dovremo essere bravi a superarle nel migliore dei modi. Mercato? Sono contento di avere tanti calciatori in rosa, siamo coperti in tutti i ruoli, tutti siamo lavorando al meglio per far sì che questo Club torni a vivere emozioni forti. Uno dei nostri obiettivi è quello riavvicinare i nostri tifosi e dovremo farlo con il lavoro, la passione, il sacrificio e l'umiltà. Vogliamo ricreare l'entusiasmo che tutti noi sappiamo questa piazza può dare al Verona».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it