Pecchia: «Sono il primo responsabile, mi dispiace per chi lavora nel Verona e per l’ambiente» / VIDEO

05/Maggio/2018 - 21:00



 

Milano - Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Fabio Pecchia, rilasciate al termine di Milan-Hellas Verona, 36a giornata della Serie A TIM 2017/18.

 

«Oggi giocare con il Milan non era semplice, abbiamo subito la forza dell’avversario. Ci sono tanti rimpianti, grande dispiacere e amarezza per tutte le persone che lavorano nel Club e per l’ambiente. E’ difficile da accettare, ma evidentemente abbiamo fatto più errori dei nostri avversari sotto tutti i punti di vista. Danzi? L’ho fatto giocare anche in altre partite, è un ragazzo che merita, lavora e ha grandi potenzialità, per questo l’ho messo in campo. Le parole del Presidente? Mi ha sempre fatto piacere la sua fiducia, questo mi fa rammaricare ancora di più, mi sento il primo responsabile. Tante situazioni andavano valutate in maniera diversa, anche se ora è difficile fare un’analisi dettagliata. Il campo ha decretato che abbiamo meritato questa posizione di classifica, ma ora dobbiamo onorare le prossime partite con grande professionalità, continuando a lavorare e a dare il massimo».

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it