Serie B ConTe.it: Hellas Verona-Frosinone 2-0 / VIDEO

25/Settembre/2016 - 16:45



Verona - Il Verona vince la gara al Bentegodi con il Frosinone. Si è trattato di una gara maschia, nervosa, ma i gialloblù hanno saputo mantenere il sangue freddo. A decidere l'incontro, i primi due calci di rigore concessi al Verona in questa stagione, trasformati da capitan Pazzini (al 20' del primo tempo e al 2' della ripresa), entrambi innescati da falli di Pryyma. Nella parte finale della partita la stanchezza si fa sentire, ma gli uomini di mister Pecchia riescono a stringere i denti per portare a casa il risultato. Terza vittoria in 9 giorni, il Verona torna a casa da questo primo tour de force a punteggio pieno. Con 13 punti ora il Verona occupa in solitaria il secondo posto in classifica.

Domani in programma un allenamento a porte aperte alle 10.30.

FOTOGALLERY - CLICCA QUI

Condividi su Twitter e Instagram le foto del tuo tifo gialloblù con l'hashtag #HellasWeAre e segui il racconto fotografico sul live della partita su hellasverona.it!

 


HELLAS VERONA-FROSINONE 2-0

Marcatore: 20' pt (rig.) e 2' st (rig.) Pazzini.

HELLAS VERONA (4-3-3): Nicolas; Pisano, Bianchetti, Caracciolo, Souprayen; Bessa, Fossati, Valoti (dal 17' st Zaccagni); Romulo, Pazzini (dal 31' st Gomez), Siligardi (dal 22' st Luppi).
A disposizione: Coppola, Troianiello, Ganz, Cherubin, Maresca, Cappelluzzo.
All.: Pecchia.

FROSINONE (4-3-3): Bardi; M. Ciofani, Pryyma, Ariaudo, Crivello; Sammarco (dal 17' st Csurko), Gori, Kragl (dall'11'st Frara); Soddimo (dal 36' st Paganini), D. Ciofani, Dionisi.
A disposizione: Zappino, Belvisi, Gucher, Volpe, Cocco, Mazzotta.
All.: Marino.

Arbitro: Sacchi di Macerata
Assistenti: Bellutti di Trento e Muto di Torre Annunziata

NOTE. Ammoniti: Pryyma, Pisano, Pazzini, Soddimo, Ciofani M., Bardi, Valoti, Fossati, Ciofani D., Romulo. Spettatori: 14.757 (paganti: 4.658; abbonati: 10.099).

 

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it