Hellas Verona-Brescia 1-0

01/Novembre/2011 - 16:48



VERONA - Reduce dalla prova di carattere col Cittadella, l'Hellas si ripete anche al "Bentegodi": a decidere una prodezza nei minuti finali di Thomas Pichlmann.

Mandorlini sostituisce Abbate e Tachtsidis con Cangi ed Esposito, mentre Scienza si affida dal 1' a uno degli ex, Paghera, in cabina di regia.

PRIMO TEMPO. Feczesin si libera sulla destra (9') e scocca il tiro da posizione defilata, Rafael prolunga. Punizione dai venti metri di El Kaddouri (21'), palla di poco a lato. Al 23' D'Alessandro arriva sul fondo e mette al centro, incornata imprecisa di Ferrari. Doninelli trova Gomez Taleb al limite (29'), l'argentino salta un avversario e conclude di destro, pronta risposta di Leali. Gli ospiti effettuano una triangolazione sulla trequarti al 39', mancino di El Kaddouri deviato da un difensore, Rafael mette in angolo.

SECONDO TEMPO. Azione personale di Gomez Taleb sulla corsia di sinistra (51'), l'ex Gubbio salta tre uomini e conclude dal fondo di esterno destro, palla fuori. Discesa di Antonio che si accentra (66'), il sinistro dalla distanza è impreciso. Cross dalla sinistra di Budel al 69', Feczesin devia di testa, prodezza di Rafael che alza sopra la traversa. I gialloblù rispondono con Hallfredsson, autore di un servizio preciso al 73', Ferrari non inquadra la porta da due passi. All'81' Hallfredsson imbecca Scaglia, cross su cui si avventa ai sedici metri Doninelli, palla alta. Botta dai venti metri dell'islandese (85'), Leali si fa trovare pronto. Scaligeri in vantaggio all'87' con Pichlmann, bravo a controllare al limite e battere Leali sul palo lontano.

Hellas Verona-Brescia 1-0

Marcatori: 87' Pichlmann

Hellas Verona: 1 Rafael; 23 Cangi, 17 Mareco, 22 Maietta, 25 Scaglia M.; 8 Russo (14' 20 Doninelli), 4 Esposito, 10 Hallfredsson; 14 D'Alessandro (82' 7 Mancini), 9 Ferrari (82' 11 Pichlmann), 21 Gomez Taleb.
A disposizione: 12 Nicolas, 5 Ceccarelli, 19 Jorginho, 33 Pugliese.
Allenatore: Andrea Mandorlini

Brescia: 1 Leali; 15 Zambelli, 21 De Maio, 6 Magli, 23 Dallamano (37' 22 Mandorlini); 17 Scaglia L. (63' 8 Vass), 20 Paghera (74' 14 Salamon), 5 Budel; 7 El Kaddouri, 11 Feczesin, 29 Antonio.
A disposizione: 1 Arcari, 24 Cordova, 27 Ramos Martinez, 30 Maccan.
Allenatore: Giuseppe Scienza

Arbitro: Emilio Ostinelli (Sez. arbitrale di Como)

Note. Ammoniti: Zambelli, Doninelli, Salamon, Pichlmann. Espulsi: -. Recupero: 2’-3’. Spettatori: 13.453
 

Ufficio Stampa

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram