Hellas Verona-Nocerina 1-1

21/Ottobre/2011 - 22:35



VERONA - L'anticipo del campionato bwin termina in parità: succede tutto nella ripresa, con gli ospiti avanti grazie ad un rigore di Castaldo, i gialloblù si riportano in parità nell'ultimo quarto d'ora grazie ad un mancino di Hallfredsson.

Mandorlini, che convoca all'ultimo Pichlmann per Bjelanovic (distrazione muscolare alla coscia) rilancia dal 1' Pugliese ed Esposito, con D'Alessandro insieme a Gomez Taleb a supporto di Ferrari. 3-4-3 per Auteri, con davanti Farias, Castaldo e Catania.

PRIMO TEMPO. Su calcio d'angolo di Bolzan deviazione aerea di De Liguori (3') che colpisce la parte alta della traversa. Discesa centrale di Catania (5'), rasoterra da fuori area bloccato da Rafael. Al 24' corner di Hallfredsson, la difesa campana allontana, Esposito colpisce di destro al volo senza inquadrare la porta. Punizione dal vertice destro dell'area di Bolzan (32'), Rafael spazza via coi pugni. Ferrari fa la sponda per Hallfredsson (39'), botta dai venti metri fuori misura. Farias sguscia via in area (40'), appoggio per Castaldo, tiro alto sopra la traversa. Traversone dalla destra di D'Alessandro (42'), Gomez Taleb tenta la volè, palla alta.

SECONDO TEMPO. Pronti-via penalty per la squadra ospite: Di Bello punisce l'atterramento di Farias da parte di Mareco. Dal dischetto Castaldo batte Rafael (49'). L'autore del vantaggio rossonero addomestica la sfera e serve Farias in area (57'), il brasiliano viene ostacolato dalla retroguardia gialloblù. Cross dal fondo di Pugliese (62'), botta dal limite di Russo respinta da Gori. Hallfredsson riceve su rimessa laterale, si accentra e scocca il mancino dai trenta metri (73'), Gori controlla. Al 76' Berrettoni serve sul filo del fuorigioco Ferrari, passaggio perfetto per l'accorrente Hallfredsson che con un rasoterra concretizza il contropiede avviato dall'attaccante romano.

Hellas Verona-Nocerina 1-1

Marcatori: 49' rig. Castaldo, 76' Hallfredsson

Hellas Verona: 1 Rafael; 13 Abbate, 17 Mareco, 22 Maietta, 33 Pugliese; 8 Russo (88' 11 Pichlmann), 4 Esposito, 10 Hallfredsson; 14 D'Alessandro (68' 27 Berrettoni, 82' 77 Tachtsidis), 9 Ferrari, 21 Gomez Taleb.
A disposizione: 12 Nicolas, 5 Ceccarelli, 20 Doninelli, 25 Scaglia.
Allenatore: Andrea Mandorlini

Nocerina: 1 Gori; 2 Nigro, 5 Pomante, 3 Di Maio; 20 Scalise (90' 87 Marsili), 6 De Liguori, 8 Bruno, 11 Bolzan; 70 Farias, 9 Castaldo (70' 23 Plasmati), 22 Catania (70' 21 Del Prete).
A disposizione: 89 Russo, 13 Alcibiade, 27 Caturano, 92 Donnarumma.
Allenatore: Gaetano Auteri

Arbitro: Marco Di Bello (Sez. arbitrale di Brindisi)

Note. Ammoniti: Gomez Taleb, Pomante, Maietta, Mareco. Espulsi: -. Recupero: 2’-5’. Spettatori: 12.474

Ufficio Stampa

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram