Hellas Verona-Sampdoria 1-1

05/Ottobre/2011 - 22:38



VERONA - Prestazione convincente dei gialloblù in occasione dell'8a di campionato, di fronte ad una delle candidate alla promozione. Sampdoria in vantaggio poco dopo il quarto d'ora con un penalty di Pozzi, un colpo di testa in corsa di Juanito Gomez Taleb riporta in carreggiata la formazione scaligera, che per lunghi tratti ha dimostrato carattere e buoni meccanismi di gioco.

Mandorlini torna a schierare Abbate in difesa, con Russo nella zona nevralgica del campo e D'Alessandro insieme a Gomez Taleb a supporto di Ferrari. Atzori, in emergenza, si affida alla coppia avanzata Bertani-Pozzi, con Bentivoglio a centrocampo.

PRIMO TEMPO. Al quarto d'ora calcio di rigore per gli ospiti: l'arbitro punisce un intervento di Maietta su Semioli, dagli undici metri Pozzi batte Rafael. I gialloblù tentano di rialzare subito la testa e giungono al cross con Abbate (20'), Volta spazza in anticipo su Ferrari. Alla mezzora l'ex Pergocrema ostacola i centrali blucerchiati e ruba la sfera per girarsi e scoccare il destro, Da Costa controlla. Al 34' gli scaligeri pareggiano i conti: Tachtsidis apre sulla destra per Abbate, cross preciso impattato di testa da Gomez Taleb a scavalcare l'estremo difensore avversario. Al 44' botta su calcio di punizione dal vertice dell'area di Hallfredsson, il numero uno ligure manda in angolo.

SECONDO TEMPO. Mancino dalla distanza di Tachtsidis (57'), Da Costa fa sua la palla in due tempi. Un'azione personale di Hallfredsson (61') spacca in due la retroguardia sampdoriana, Gomez Taleb riceve, Russo chiude l'azione con un destro deviato in angolo. Stessa sorte per una conclusione dell'islandese (63') alzata sopra la traversa da Da Costa. Traversone rasoterra di Russo al 68', Ferrari arriva con un pizzico di ritardo. Discesa sulla sinistra di Laczko (74'), rasoterra di Bertani a fil di palo.

Hellas Verona-Sampdoria 1-1

Marcatori: 16' rig. Pozzi, 34' Gomez Taleb

Hellas Verona: 1 Rafael; 13 Abbate, 5 Ceccarelli, 22 Maietta, 25 Scaglia; 8 Russo, 77 Tachtsidis, 10 Hallfredsson; 14 D'Alessandro (71' 7 Mancini), 9 Ferrari (91' 4 Esposito), 21 Gomez Taleb (83' 32 Bjelanovic).
A disposizione: 12 Nicolas, 20 Doninelli, 23 Cangi, 33 Pugliese.
Allenatore: Andrea Mandorlini

Sampdoria: 1 Da Costa; 33 Rispoli, 28 Gastaldello, 6 Volta, 7 Castellini; 77 Semioli (71' 18 Laczko), 23 Dessena (81' 21 Soriano), 81 Bentivoglio, 4 Padalino; 22 Bertani, 9 Pozzi (65' 90 Piovaccari).
A disposizione: 44 Fiorillo, 14 Obiang, 16 Foti, 35 Rossini.
Allenatore: Gianluca Atzori 

Arbitro: Massimiliano Velotto (Sez. arbitrale di Grosseto)

Note. Ammoniti: Volta. Espulsi: -. Recupero: 1’-4’. Spettatori: 17.482

Ufficio Stampa

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram