TORINO - HELLAS VERONA 1-1: L'INGRESSO DI IUNCO CAMBIA VOLTO ALLA PARTITA, MINELLI FIRMA IL PAREGGIO AL 94'

02/Maggio/2004 - 14:46



Un punto conquistato con grande carattere e determinazione dalla squadra di Sergio Maddè, che al "Delle Alpi" ottiene uno strameritato pareggio contro un Torino che ben poco ha fatto sotto il profilo del gioco e delle iniziative per guadagnare i tre punti.

Meglio sotto questo profilo, i ragazzi di Maddè, che sono partiti subito con grande convinzione, imponendo sul campo avversario una prestazione che è apparsa convincente, soprattutto nella mezz'ora iniziale.

Il primo sussulto arriva con Lomi, che tenta il jolly da centrocampo, ma Sorrentino recupera la posizione e riesce a deviare in corner.
Al quarto d'ora il brivido lo corre la porta di Pegolo, che vede il potente tiro al volo di Balzaretti stamparsi sulla traversa.

Al 28' una leggerezza difensiva favorisce Fabbrini che, lanciato ottimamente da Balzaretti, beffa con un pallonetto lo stesso Pegolo, non esente da responsabilità in occasione del vantaggio granata.

Poco dopo due grandi occasioni per il pareggio: la prima arriva sulla testa di Adailton che da pochi passi di testa non ha un felice impatto con il pallone e spedisce a lato; la seconda viene sventata da un miracolo di Sorrentino sul diagonale di Myrtaj.

Nel secondo tempo la prima emozione nascve da una punizione di Adailton, che l'estremo difensore granata, Sorrentino, riesce a deviare in tuffo.

Alla mezz'ora della ripresa Maddè getta nella mischia il giovanissimo Iunco al poso di Adailton: il ragazzo alla seconda apparizione in maglia gialoblù, cambia il volto della partita e già all'83' sfiora il gol del pareggio con un grandissimo tiro da fuori area, ma la palla finisce sulla traversa.

La squadra gialloblù, galvanizzata dall'occasione avuta per pareggiare, si getta all'attacco: Maddè inserisce anche Minelli, che si piazza in avanti per sfruttare le sue doti aeree.

Al 94' azione personale di Iunco, che salta netto Balzaretti e mette al centro per Minelli che con uno stacco imperioso mette il pallone alle spalle di Sorrentino per l'1-1 finale, cercato e conquistato con grande merito dai ragazzi di Maddè.

TORINO CALCIO - HELLAS VERONA F.C. 1-1 (1-0)

Reti: 28' Fabbrini, 94' Minelli

TORINO CALCIO
Sorrentino; Mandelli, Fernandez, Galante; Adami, Conticchio, Fuser, De Ascentis (41' st Rizzato), Balzaretti; Pinga (14'st Rubino), Fabbrini (Fontana, Marchese, Walem, Osmanovski, Franco). All. Rossi

HELLAS VERONA F.C.
Pegolo; Comazzi, Angan, Biasi (92' Minelli), Cassani, Lomi (Cossu), Mazzola, Italiano, Dossena; Myrtaj, Adailton (77' Iunco). (Doardo, Agnelli, Melis, Vicari). All. Maddè

Arbitro: Pellegrino di Barcellona P.d.G.
Ammoniti Cassani, De Ascentis

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it