LIVORNO - HELLAS VERONA 3-0, PROTTI E LUCARELLI BATTONO I GIALLOBLU'

18/Aprile/2004 - 15:34



A Livorno il Verona subisce una netta sconfitta contro la corazzata guidata da Mazzarri: il 3-0 finale, conquistato grazie alla doppietta di Protti e alla rete di Lucarelli, permette ai toscani di conquistare la seconda piazza in classifica.

Già dopo 8' i labronici passano in vantaggio con Protti, che al 25' porta la sua squadra sul 2-0.

Lucarelli, dopo aver colpito un palo su calcio di punizione, ad inizio ripresa firma il definitivo 3-0 di testa.

Nei minuti finali il Livorno colpisce una altro palo con Rabito, subentrato a Protti.
L'Hellas rimane dunque fermo a quota 40 punti, scende al quart'ultimo posto in graduatoria e attende al "Bentegodi", nell'anticipo di venerdì sera, il Palermo, reduce dalla sconfitta interna con il Treviso.

Il tabellino

A.S. LIVORNO - HELAS VERONA F.C. 3-0 (2-0)

Reti: 8' Protti, 25' Protti; 48' Lucarelli

A.S. LIVORNO
Pavarini, Cannarsa, Vanigli, Chiellini,Balleri, Ruotolo (70' Ciaramitaro), Passoni, Vigiani, Doga (61' Fanucci), Lucarelli, Protti (78' Rabito). (Mareggini, Pfertzel, Danilevicius, Melara) All. Mazzarri

HELLAS VERONA F.C. Pegolo, Comazzi, Angan, Minelli, Campana (44' Dossena), Almiron (46' Salvetti), Italiano, Mazzola, Cassani, Myrtaj (70' Michalcea), Papa Waigo. (Zomer, Biasi, Lomi, Adailton) All. Maddè

Arbitro: Nucini di Bergamo
Angoli : 6-1 per il Livorno
Recupero : 3’ e 2’
Ammoniti : Cassani, Mihalcea
Spettatori: 15mila circa per un incasso di 150mila 343 euro

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it