ATALANTA - HELLAS VERONA 0-2: I GIALLOBLU' ESPUGNANO BERGAMO TRASCINATI DAL CAPITANO

04/Marzo/2004 - 22:38



A Bergamo l'Hellas Verona impartisce una severa lezione alla capolista Atalanta, vincendo nettamente per 2-0 e cogliendo il terzo successo consecutivo in trasferta.

Maddè a sorpresa schiera Campana a sinistra mentre Vicari rientra sulla destra. In mezzo al campo Agnelli prende il posto dell'infortunato Salvetti. In attacco la coppia Myrtaj-Waigo.

Intelligentemente la formazione scaligera controlla le avanzate dei nerazzurri, riproponendosi attraverso veloci ripartenze con i due attaccanti.

I gialloblù si rendono molto pericolosi, tenendo in costante apprensione la difesa di Mandorlini, costretta a ricorrere con notevole frequenza alla trappola del fuorigioco.

La strategia del tecnico scaligero viene premiata al 24', quando l'Hellas passa in vantaggio grazie alla terza rete stagionale di capitan Vincenzo Italiano (FotoExpress), che approfitta di una disattenzione della retroguardia bergamasca.

Poco dopo solo un miracoloso intervento di Taibi evita il raddoppio, deviando in corner un perfetto colpo di testa di Cristian Agnelli.

Ad inizio ripresa Myrtaj sfiora ancora il raddoppio di testa su cross di Agnelli a Taibi ampiamente battuto.
Vincenzo Italiano detta legge in mezzo al campo e si permette di tentare un gran tiro da centrocampo che Taibi intercetta, non senza difficoltà.

Intorno al quarto d'ora l'Atalanta sfiora il pareggio con Gautieri, il cui tiro si stampa sul palo.
Mandorlini tenta il tutto per tutto inserendo anche Saudati, Della Rocca e Mingazzini. Ma la sua squadra si sbilancia troppo e all'81' incassa il raddoppio ad opera di Papa Waigo, che conclude a rete una splendida azione corale.

L'unico brivido per Zomer arriva dopo il 2-0, ma il portierone gialloblù stoppa la conclusione di Pazzini, permettendo alla formazione di Maddè di concludere la gara in attacco e in tutta tranquillità.

Fra tre giorni i gialloblù saranno nuovamente impegnati a Bergamo, stavolta contro l'Albinoleffe, prima delle due gare casalinghe contro Triestina e Fiorentina.

Il tabellino

ATALANTA B.C. - HELLAS VERONA F.C. 0-2 (0-1)

Reti: 24' Italiano, 81' Waigo

ATALANTA B.C.
Taibi, Innocenti, Lorenzi, Gonnella, Bellini, Marcolini, Bernardini, Zenoni, Montolivo, Gautieri, Pazzini. All. Mandorlini

HELLAS VERONA F.C.
Zomer, Comazzi, Angan, Minelli, Vicari, Italiano, Mazzola, Agnelli, Campana, Myrtaj, Papa Waigo. All. Maddè

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it