HELLAS VERONA - ALBINOLEFFE 2-3, SCIVOLONE CASALINGO DEI GIALLOBLU' CON LA NEOPROMOSSA SQUADRA BERGAMASCA

13/Ottobre/2003 - 11:34



Dopo le sconfitte con Atalanta e Ternana, arriva un'altra batosta, purtroppo ancora di fronte al pubblico del "Bentegodi". L'Hellas viene superato per 3-2 dall'Albinoleffe, squadra povera di campioni, ma ricca di entusiasmo e grinta, che a più riprese mette in difficoltà i gialloblù di Salvioni.

Il tecnico scaligero manda in campo la coppia difensiva formata da Minelli e Biasi, con Campana e Dossena sulle fasce. Torna titolare Salvetti, dopo il forfait di Terni.

Al 14' inizia la giornata storta dell'Hellas: Pegolo respinge una conclusione ravvicinata di Gori, ma Gorzegno da due passi ribatte in rete, siglando il vantaggio dell'Albinoleffe.
Pochi minuti dopo Pegolo evita il raddoppio neutralizzando un tiro di Bonazzi.

Alla mezz'ora l'Hellas perviene al pareggio, con il solito Florian Myrtaj che dal dischetto trasforma un rigore concesso per fallo di Polini su Cossu.
Ma nonostante il pari la manovra gialloblù stenta a decollare, i ragazzi di Salvioni appaiono quasi spaesati. Ne approfitta l'Albinoleffe, che al 34' torna in vantaggio, sfruttando un errore della difesa: è Araboni a segnare la rete del 2-1.

La ripresa inizia abbastanza bene per i padroni di casa che pareggiano nuovamente grazie ad una bella azione impostata da Italiano per Waigo, che serve a Emiliano Salvetti il pallone del 2-2.
E' ancora il giovane senegalese a mettere in apprensione la retroguardia bergamasca, con un colpo di testa che sfiora il palo alla destra di Acerbis.

Al 68' le speranze gialloblù si infrangono sulla clamorosa trasversa colpita da Adrian Mihalcea su cross di Cossu.
A dieci minuti dal termine l'Albinoleffe porta a casa i tre punti, con Ferrari che buca letteralmente la difesa gialloblù e segna la rete del definitivo 3-2.

Il tabellino

HELLAS VERONA F.C. - U.C. ALBINOLEFFE 2-3 (1-2)

Reti: 14' Gorzegno, 31' Myrtaj, 34' Araboni, 49' Salvetti, 81' Ferrari G.

HELLAS VERONA F.C.
Pegolo, Biasi, Minelli, Dossena, Campana, Mazzola, Italiano, Cossu (85' Pisanu), Salvetti, Myrtaj (49' Mihalcea), Waigo. Allenatore: Salvioni

U.C. ALBINOLEFFE
Acerbis, Sonzogni, Teani, Biava, Regonesi, Del Prato (77' Morfeo), Poloni (67' Colombo R.), Gori, Gorzegno, Bonazzi, Araboni (56' Ferrari G.). Allenatore: Gustinetti

ARBITRO: Giannoccaro di Lecce
AMMONITI: Papa, Campana, Mazzola (V), Gorzegno (A)
ESPULSI: nessuno
Spettatori: 9638 (2418 paganti + 7220 abbonati)

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it