Serie A

News

#Nonfareautogol: Romulo in cattedra all'istituto Sanmicheli

Postata il 20/02/2014 alle ore 09:00

VERONA - Uno stile di vita sano, per essere campioni tutti i giorni. L'Hellas Verona FC si schiera al fianco dell'Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) nel progetto "Non fare autogol - Gioca all'attacco contro il cancro", promosso insieme alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al CONI, alla Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e alla Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI).

 

Un'iniziativa ambiziosa, un approfondimento sulla prevenzione oncologica lungo venti tappe (una per ogni città sede di una squadra della Serie A TIM), a cui hanno aderito tutte le squadre della massima categoria. Per l'Hellas Verona FC salirà in cattedra Romulo, che nella giornata di giovedì 20 febbraio (ore 10) cercherà di sensibilizzare i giovani studenti dell'istituto Sanmicheli di Verona (via Selinunte, 68) sui principali fattori di rischio oncologico: abitudine al fumo, all’alcol, dieta scorretta, sedentarietà, scorretta esposizione al sole, utilizzo delle lampade abbronzanti, sesso non protetto, utilizzo di sostanze dopanti.

 

L'edizione 2013-14 del progetto "Non fare autogol" è supportato da Gea World (partner organizzativo) e Sky Sport HD, che coprirà interamente l'evento con dei servizi televisivi su ogni singola tappa.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: CLICCA QUI

 

Ufficio Stampa