Serie A

News

Hellas ko nel derby, il Padova vince 2-0

Postata il 04/03/2013 alle ore 19:40

I gialloblù giocano molto bene, costruendo diverse palle gol. Gli ospiti non sono quasi mai pericolosi, ma il vantaggio fortunoso di Farias segna le sorti dell'incontro

VERONA - L'Hellas Verona non raccoglie quanto merita e viene battuto 2-0 dal Padova. Il primo tempo è un monologo gialloblù che chiama al miracolo più volte il portiere ospite. Il gioco è fluido e la manovra veloce, manca solo il gol. Nella ripresa il copione non cambia, ma il vantaggio fortunoso di Farias cambia tutti gli scenari e il nervosismo aumenta. Il gol di Cutolo, in fuorigioco, spegne gli ardori della squadra di Mandorlini e consegna il derby nelle mani della squadra di Colomba.

 

HELLAS VERONA-PADOVA 0-2
Marcatori:
15' st Farias, 22' st Cutolo.

 

Primo Tempo

1' Partiti

7' Babacar prova a sorprendere Rafael sul primo palo, il portiere devia in angolo

11' Hallfredsson pesca Gomez Taleb in area, l'argentino di testa chiama al miracolo Silvestri

12' Cacia tiene in gioco un pallone difficile sull'uscita avventurosa dell'estremo avversario, palla a rimorchio dove Hallfredsson e Sgrigna però si disturbano a vicenda

16' Maietta di testa serve Laner che conclude, Silvestri risponde e sfera che torna al centrocampista che però non riesce a indirizzare nello specchio

29' Hallfredsson per Cacia, il colpo di testa dell'attaccante però si spegne a fondo campo

32' Grande azione di Gomez Taleb che scarica per Sgrigna, il suo tiro di prima intenzione viene respinto da Silvestriù

37' Farias prova il tiro a giro, largo

40' Jorginho calcia dai 25 metri, centrale

44' Azione personale di Martinho che salta due uomini e conclude largo

47' Termina la prima frazione

 

Secondo Tempo

1' Iniziata la ripresa

3' Jorginho di tacco per Gomez, la sua conclusione viene deviata in angolo

4' Sul calcio d'angolo susseguente Cacciatore colpisce a botta sicura, la palla sfiora il palo

12' Sgrigna scalda le mani a Silvestri con una botta dal vertice destro dell'area

15' GOL Batti e ribatti in area, la palla carambola sui piedi di Farias che non sbaglia

21' Girata di Gomez Taleb, grande risposta di Silvestri 

22' GOL Cutolo, in dubbio fuorigioco, supera Rafael con l'esterno

35' Numero di Farias e risposta da campione di Rafael

40' Silvestri salva in maniera prodigiosa su Gomez Taleb

47' Palo di Farias a tu per tu con Rafael

49' Finita

 

HELLAS VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras (dal 31' pt Ceccarelli), Maietta, Martinho; Laner (dal 20' st Rivas), Jorginho, Hallfredsson; Sgrigna (dal 32' st Ferrari), Cacia, Gomez Taleb
A disposizione: Berardi, Albertazzi, Ferrari, Carrozza, Crespo.
All.: Mandorlini.

PADOVA (4-3-3): Silvestri; Rispoli, Legati, Trevisan, Renzetti; De Feudis, Iori, De Vitis (dal 9' st Viviani); Cutolo (dal 27' st Dellafiore), Babacar (dal 32' st Bonazzoli), Farias.  
A disposizione: Calderoni, Jelenic, Raimondi, Longato.
All.: Colomba.

 

Arbitro: Ciampi di Roma.

 

NOTE. Ammoniti: De Feudis, Laner, Cutolo, Iori, Martinho. Spettatori: 15.500.

 

Ufficio Stampa